Vini da meditazione, il gusto finale di un pasto che si rispetti

I vini passiti, vini dolci e liquorosi, sono definiti vini da meditazione a sottolineare la loro complessità in fatto di gusto e di aroma.
I più antichi, sono vini straordinari e preziosi ma difficili da concepire, da produrre ed anche da assaggiare. La loro storia è la storia del vino e dei territori con i quali si identificano, dei paesaggi agrari, delle tecniche di vinificazione e della cultura tramandata, dell'arte, degli scambi commerciali, del consumo e dell'ospitalità